Chiesa Santa Croce

L’ex cappella di Santa Croce venne invece ingrandita durante il XVI secolo e trasformata in un oratorio ad una sola navata. Ma fu nel secolo successivo che l’edificio divenne una chiesa a tutti gli effetti, con tanto di campanile terminato nel 1644. Un’ulteriore modifica della struttura venne poi fatta nell’Ottocento su progetto di Luigi Fontana ed Isidoro Spinelli.

Una particolarità di questo luogo di culto sono le due statue lignee di autore ignoto, realizzate verso la fine del XVII e l’inizio del secolo seguente e poste nel transetto, che raffigurano l’Addolorata e San Vincenzo Ferrer, predicatore spagnolo nato a Valencia nel 1350.

(fonte: www.vacallo.ch)

santa croce